Castello di Spessa

Con una storia lunga quasi otto secoli, il Castello di Spessa non solo ha ospitato personaggi di prestigio tra cui anche Giacomo Casanova , che proprio definì proprio nelle sue memorie i vini del castello come “di qualità eccellente”, ma è anche una delle principali cantine di eccellenza del Friuli.

 

IL FASCINO DELLE CANTINE MEDIEVALI E DEL BUNKER SEGRETO

I vini del Castello di Spessa si affinano nelle cantine medievali e nel bunker, scavato sotto al castello durante la Seconda Guerra Mondiale ma scoperto solo nel 1987 durante la ristrutturazione del castello. Situato a circa 18 metri di profondità, a una temperatura costante di 14 gradi, il bunker è il luogo ideale per l’affinamento dei pregiati vini della Tenuta.